// archives

profezie

This tag is associated with 9 posts

Tempi Ultimi ed eccesso della Misericordia

Medagliette della Madonna a detta di molti “miracolose” e a cui vengono attribuite guarigioni e conversioni; promesse di Salvezza che “valgon bene” Nove o Cinque messe i primi venerdì o sabati del mese; Coroncine misericordiose da recitare al capezzale foss’anche del più putrido peccatore con la sicura speranza di un’assistenza divina! E’ questo il mondo delle “impossibili promesse” e delle “assurde” devozioni che pure affollano la storia e l’immaginario del Cattolicesimo degli ultimi secoli: devozioni, pratiche e speranze che suscitano scetticismo o ironia presso i credenti “adulti”, disinteresse o peggio presso tutti coloro che ritengono, a torto o a ragione, di possedere un intelletto “profondo” e “illuminato”.
E se invece si trattasse di Grazie Straordinarie adatte a tempi straordinari?

Tempi Ultimi e Restaurazione Finale, Editrice Irfàn

Un’opera unica, un saggio affascinante che mette insieme, per la prima volta, contributi di studiosi cristiani e musulmani sul tema della fine dei tempi. La crisi finale e i segni della Fine, l’allontanamento dal Divino e la Grande Apostasia, l’attesa del Mahdi e il ritorno di Cristo, la resurrezione dei corpi in chiave teologica e […]

Sabato 13, grande convegno a Roma su: TEMPI ULTIMI e RESTAURAZIONE FINALE

Sabato 13, a Roma, un convegno unico nel suo genere metterà a confronto studiosi Cristiani e Musulmani, insieme a studiosi non aderenti ad alcuna religione, sul tema affascinante e inquietante della FINE dei TEMPI.

LA PROFEZIA DELLE 70 SETTIMANE E L’AVVENTO DEL MESSIA. Uno studio sulla più affascinante profezia dell’AT e sul suo legame con Gesù

Gli esegeti la definiscono “la profezia delle 70 settimane” e i suoi parallelismi con l’avvento nel mondo di Gesù di Nazareth sembrano davvero sconcertanti. La tradizione la attribuisce al profeta Daniele -un’israelita deportato a Babilonia e divenuto, secondo la Bibbia, capo dei Magi a causa delle sue virtù di preveggenza, il cui mausoleo si trova […]

Quando l’astrologo cattolico Silvano Panunzio annunciò per il 1989 la Fine del Comunismo (…ed era il 1976!)

La vera Scienza dei Magi é ben altra cosa rispetto a quel che appare negli stucchevoli trafiletti dei giornaletti da intrattenimento! Una delle prove é nell’opera del grande scrittore (e misconosciuto teologo) Silvano PANUNZIO, oblato benedettino e studioso di scienze tradizionali, quando nel lontano 1976 annunciò la FINE DEL COMUNISMO per il 1989! All’epoca nessuno gli diede alcuna importanza: oggi quell’evento é storia!

Anche l’Islam é in attesa del ritorno del “messia Gesù”

Anche l’Islam, come il Cristianesimo, attende il ritorno di Gesù alla Fine dei Tempi. Assunto in cielo da Allah, il “figlio di Maria” é destinato, secondo l’Islam, a ritornare nei Tempi Ultimi. Con un compito speciale: annientare al-masih al-dajjal, l’anticristo.

Le “false profezie”: un’arma di distrazione/distruzione di massa

Mai come oggi, presunte “profezie” riempiono il web e condizionano la cultura di massa, spesso diffondendo sentimenti di paura, angoscia e disperazione nelle masse: a tal punto da far dubitare della stessa “spontaneità” di queste vere e proprie “epidemie culturali”. In quest’ottica, ci sembra più che mai attuale riproporre questo brano dell’esoterista francese René Guénon sull'”Inganno delle profezie” (quelle false), e su come esse giochino un ruolo importante nel “controllo” della mentalità di massa.

Chi é l’anticristo?

Parodia del Cristo e …suo paradossale ante-signano! Portatore di una finta pace e di un nuovo ordine a tutto il mondo. Operatore di falsi miracoli e “prodigi dal cielo”. Ingannatore per eccellenza e seduttore delle genti. Destinato ad essere annientato da Cristo dopo aver pervertito le genti e spinto il mondo all’apostasia. Questa l’immagine del Grande Ingannatore nella tradizione biblica e cristiana.

2000 anni fa, Israele Lo attendeva davvero! L’Anno Zero e l’attesa messianica

            Potrebbe apparire solo alla stregua di una “leggenda apologetica” cristiana, ma in realtà l’Israele a cavallo dell’era volgare era davvero in attesa del Messia, e lo attendeva …proprio allora!

I cookie consentono una gamma di funzionalità che migliorano la tua fruizione di questo sito web.
Utilizzando il sito, l’utente acconsente all’utilizzo dei cookie in conformità con le nostre linee guida. Qui per approfondire

×