Browsing: Attualità

Attualità
5

L’unica speranza per tenersi a galla nel fango della “modernità terminale” é RIEDUCARE ALLA BELLEZZA; perché nessuna società si è mai identificata con lo squallido, il laido e il “brutto”come sta facendo la nostra. Ma la Bellezza che può conquistare i cuori é sempre legata alla FORZA: perché l’unica alternativa credibile al disastro sociale di oggi può essere solo una rinnovata “educazione cavalleresca”.

Attualità
8

Ben oltre la retorica e lo “specchietto per le allodole” dei cosiddetti “diritti gay”, l’ideologia gender è, in realtà, un vero e proprio progetto di annichilimento d’ogni identità umana e sessuale: l’ideale di un’umanità “fluida” e informe dove, a detta dei suoi stessi “paladini”, la felicità deve risiedere in un “polimorfo” utilizzo del sesso in tutte le sue declinazioni: anche la pedofilia.

Attualità
3

Una delle tante verità tradizionali che i moderni ignorano, è che “i simboli parlano a prescindere che li si comprenda o meno”: ed è peraltro per tale loro “natura viva” che essi si distinguono da segni puramente convenzionali quali sono le semplici allegorie, le metafore, gli emblemi e via dicendo.
Ma oggi, una Chiesa sempre più “profanizzata”, pretende di “giocare coi simboli” …con risultati grotteschi e persino inquietanti.

Attualità
9

L’attacco alla sessualità, nei suoi generi maschile e femminile, rappresenta oggi il più sconcertante tentativo di manipolazione dell’essere umano mai tentato nella storia. In questo saggio (Seconda Edizione con più del doppio delle pagine) gli autori ripercorrono le tappe più recenti di un processo apparentemente inarrestabile: dalle origini del genderismo all’affermazione dell’omosessualismo; dall’omosessualismo alla distruzione delle “identità sessuali”;
dalla propaganda alla manipolazione dei media; dall’attacco ai termini “madre e padre” all’imposizione della “cultura gay” nelle scuole; dalle connivenze della politica alla legislazione liberticida e alla repressione del dissenso;
dagli uteri “in affitto” allo sdoganamento della pedofilia; dal “transumanesimo” all’uomo-OGM.

1 2